Tutti sono d’accordo nel dire che imparare a giocare a poker sia facile, mentre il difficile è giocarlo bene. L’obbiettivo di ogni giocatore è ovviamente il diventare un giocatore di poker vincente, ma anche imparare divertendosi.

Pochi punti di strategia del poker devono essere tenuti a mente.

  • Gioco Tight
  • Gioco Aggressivo
  • Avvantaggiarsi degli sbagli commessi dagli altri sfidanti

Se si è un nuovo giocatore di poker si deve decidere se giocare per vincere o giocare per puro divertimento. Per giocare ad un livello costante di vincite si deve investire tempo, denaro e anche sacrifici. In poche parole è come un lavoro. Giocare per divertimento è più che legittimo, basta imparare almeno la base di strategia per non sedersi al tavolo verde in svantaggio.

Poker-Online-Carte1

Il secondo consiglio, è molto semplice, fate buone decisioni e i risultati verranno. Non fate l’errore di aspettarvi una vincita ogni volta che giocate, ma giocate al vostro meglio in ogni partita. Esperienza, pratica e vincite miglioreranno.

Essenziale, non cadere nell’errore di giudicare le proprie abilità di giocatore di poker in base alle vincite. Giocare al vostro massimo livello deve essere posto al primo piano nella vostra strategia. Più vi avvicinerete all’obbiettivo, più sarete vincenti.

Il terzo consiglio, è usare logica e matematica. Il poker è un gioco matematico e di informazioni mancanti allo stesso tempo. A livello base, vincere al poker incomincia dalla selezione della vostra mano di gioco. Se avete la mano migliore, in misura maggiore dei vostri sfidanti, “il gioco è fatto” vincerete di più. Il passo successivo sarà quello di imparare le strategie vincenti su come giocare il resto delle mani. Proprio qui, la differenza fra giocatori esperti e principiante è maggiore. Calcolo delle probabilità e anche bluffing fanno parte del bagaglio del giocatore esperto.

Infine, come ultimo suggerimento di strategia del poker, vi consigliamo di evitare il Tilt. Evitare il Tilt è fondamentale. Lasciare i vostri sfidanti il vantaggio di usare le vostre emozioni contro di voi è un errore. Il gioco basato sulle emozioni produce solamente mediocri risultati e perdita di denaro. Il tilt può capitare a chiunque, e spesso la strategia migliore è lasciare il tavolo. Qualche minuto di pausa, ristabilendo calma e concentrazione possono fare la differenza fra una serie perdente o vincente.