Nel Poker, l’Heads up è un tipo di torneo che viene giocato in modo rapido e frenetico da due soli giocatori. L’Heads up avviene all’inizio di un match, quando al tavolo non si è ancora raggiunto il numero desiderato (dai quattro in su, di solito) oppure quando si è rimasti in due al termine di un match, dove dopo un testa a testa si proclama il vincitore della partita.

Anche i giocatori più bravi hanno problemi a battere gli avversari durante gli Heads up, perché non sanno come gestirli al meglio. Per questo motivo, ti spiegheremo come affrontare i tornei di Poker Heads up nel modo migliore.

headsup-poker

1- Studia l’avversario: La prima fase di gioco è sicuramente la più importante e impegnativa. Cerca di studiare il tuo avversario per capire se si tratta di un giocatore passivo o aggressivo, che bluffa o sincero, che tende ad alzare la posta oppure se si mantiene al tuo stesso livello. Regolati naturalmente di conseguenza, cercando di sfruttare le caratteristiche del tuo avversario a tuo favore.

2- Alterna diversi stili di gioco: Molto importante, nei torni di Poker Heads up, è sicuramente alternare diversi stili di gioco, per non essere troppo prevedibili. Inizia in modo pacato, con puntate medio – basse e con mani che arrivano fino in fondo solo se sono davvero vincenti. Alza la posta nella fase successiva, ma non troppo! Ricordati comunque di bluffare soltanto più in là e di mostrare raramente le tue carte.

3- Non lasciarti provocare: Durante gli Heads up, i giocatori diventano stranamente più aggressivi e più propensi ad osare. Sfrutta questo dato a tuo vantaggio e invece mantieni un gioco tranquillo, serio, con pochi bluff e con puntate medie. Se il tuo avversario tende ad alzare la posta nel pre fold, non lasciarti provocare e rinuncia al turno se non hai una mano buona.

4- Entra nel match: Dopo un lungo periodo di tranquillità, entra nel vivo del gioco quando ti rimangono 10 Big Blind o meno. A questo punto, dopo esserti costruito una solida reputazione con mani vincenti e pochi bluff, potrai raccogliere quanto di buono hai seminato, e naturalmente a tuo vantaggio. Il tuo avversario risulterà sicuramente spiazzato da questo tuo mutamento improvviso e potrebbe innervosirsi ed entrare in tilt, cosa che sicuramente ti farà ottenere mani vincenti.